Coronavirus: anche Ikea Italia restituisce i sussidi pubblici: «Guardiamo al futuro con speranza»

riprendiamo dai “media” : Anche la divisione italiana di Ikea ha deciso di restituire i sussidi che il governo ha concesso per la crisi legata al coronavirus. La situazione finanziaria del gigante mondiale del mobile non appare più così critica come era sembrato all’inizio della pandemia. La nota della divisione italiana annuncia  anche lei di “sospendere la procedura di accesso ai fondi per la Cassa … Continua a leggere Coronavirus: anche Ikea Italia restituisce i sussidi pubblici: «Guardiamo al futuro con speranza»

La liberazione di Silvia Romano E’ UNA BUONA NOTIZIA

La notizia: L’11 maggio, dopo 18 mesi di prigionia, la cooperante milanese Silvia Romano è tornata in Italia, libera dai suoi rapitori somali del gruppo terroristico al-Shabaab, che l’avevano prelevata in un villaggio keniota dove partecipava ad un programma di aiuto ai bambini. Le modalità della liberazione (pagamento di un riscatto da parte dello Stato), l’ostentazione di una sorprendente conversione alla religione islamica da parte … Continua a leggere La liberazione di Silvia Romano E’ UNA BUONA NOTIZIA

La buona accoglienza può salvare i borghi: l’Italia che non ti aspetti

l’informazione:  Di fronte allo spopolamento di vaste aree del paese solo le buone pratiche possono dare risposte efficaci e rivitalizzanti e, tra queste, al primo posto, una politica dell’accoglienza come dimostra la rete dei Piccoli Comuni del Welcome” dell’area beneventana. fonte:      L’Espresso N. 43       notizia del:   25 agosto 2019 segnalata da:   Elvira approfondimento: L’estate volge al termine e per molti di noi le … Continua a leggere La buona accoglienza può salvare i borghi: l’Italia che non ti aspetti

C’è una giudice ad Agrigento (e una capitana coraggiosa nel Mediterraneo)

la notizia: Alessandra Vella, gip al Tribunale di Agrigento ha rimesso in libertà Carola Rackete, capitano della nave Sea-Watch 3, dell’omonima Ong tedesca, stabilendo che non doveva essere arrestata per aver contravvenuto agli ordini del Ministero dell’Interno, attraccando il 29 giugno al porto di Lampedusa per consentire lo sbarco  di 42 migranti naufraghi raccolti in mare a seguito del naufragio del loro gommone. dove: Agrigento, … Continua a leggere C’è una giudice ad Agrigento (e una capitana coraggiosa nel Mediterraneo)

Assegnate a Milano-Cortina le olimpiadi bianche del 2026

la notizia:      la assegnazione a Milano-Cortina delle olimpiadi della neve del 2026 è notizia che sicuramente tutti conoscono. Vogliamo riprenderla sul nostro blog perché ,in un momento così povero di buone notizie per il nostro Paese può essere un segno positivo, di crederci ancora capaci di voler fare qualcosa assieme, e di pensare al futuro.. dove:        Losanna 24 giugno 2019    segnalata da:   Gianni   … Continua a leggere Assegnate a Milano-Cortina le olimpiadi bianche del 2026

Si riparla di “Rondine cittadella della pace”

la notizia: si riparla di Rondine “cittadella della pace”,una notizia da noi pubblicata a settembre dello scorso anno.   Ne ha parlato sinteticamente ma in modo chiaro il “punto di Paolo Pagliaro” all’interno della trasmissione “otto e mezzo” su LA7 ,il 22 di maggio (vedi il link).   E’ stata visitata dal Presidente del Consiglio la scorsa settimana,che ha fatto anche il gesto simbolico di rinunciare all’acquisto … Continua a leggere Si riparla di “Rondine cittadella della pace”

Un miliardo di alberi per il clima: così l’Australia prova a «scusarsi»

la notizia: Un miliardo di alberi contro l’effetto serra. È la sfida lanciata dal governo australiano per combattere l’inesorabile cambiamento climatico che rende l’Australia sempre più arida e inquinata. Oggi l’Australia produce 500 milioni di tonnellate di gas serra in eccesso. L’obiettivo fissato a Parigi prevede un taglio del 26-28% entro il 2030. Ma il problema è che il Paese è fortemente dipendente dall’estrazione di … Continua a leggere Un miliardo di alberi per il clima: così l’Australia prova a «scusarsi»

I Fridays for Future di Greta Thunberg: dalla Svezia al resto del mondo

la notizia:      . A seguito del suo discusso intervento nel dicembre 2018 alla Cop24 in Polonia, con il quale imbarazzò i governi mondiali sull’attuazione dell’accordo di Parigi, la vicenda di Greta Thunberg ha attirato in pochissimo tempo l’attenzione dei media e degli attivisti di tutto il mondo, facendo nascere il movimento Fridays for Future. Così adesso, ogni venerdì, in tutti e 5 i continenti, migliaia di persone si ritrovano davanti … Continua a leggere I Fridays for Future di Greta Thunberg: dalla Svezia al resto del mondo

Aggiornamenti sulla battaglia contro la dispersione della plastica nel mare

La battaglia contro la dispersione della plastica nel mare sarà lunga e difficile. Rilanciamo una proposta di adesione ad una petizione online perché si vari finalmente la norma che consenta ai pescatori italiani di ripulire (e di non dover rigettare a mare: sembra incredibile!) i fondali dalla plastica che incappa nelle loro reti. Riportiamo poi alcune notizie con luci e ombre sull’argomento.  Noi vogliamo sempre … Continua a leggere Aggiornamenti sulla battaglia contro la dispersione della plastica nel mare

Papa Francesco: Meglio atei che cristiano ipocriti

Dove: Vaticano                                      2 gennaio 2019 Segnalata da: Alberto Fonte: Tutta la stampa e i media nazionali La notizia: Alla prima udienza generale del nuovo anno,  nell’Aula Paolo VI in Vaticano, Papa Francesco ha colpito ancora. Rivolgendosi ai fedeli, ha detto: “Le persone che vanno in chiesa, stanno lì … Continua a leggere Papa Francesco: Meglio atei che cristiano ipocriti