un ventilatore anti covid nato dagli studiosi della materia oscura e non brevettato per renderlo fruibile a tutti

riprendiamo dalla stampa (la repubblica,6 Maggio):  Trecento scienziati di tutto il mondo,nelle settimane più nere dell’emergenza,si sono uniti per dar vita a un dispositivo in grado di essere prodotto velocemente ovunque e abbattendo i costi. E’ la storia di una ricerca internazionale con il cuore tutto italiano.. Nel giro di un mese è nato il prototipo che ha avuto la certificazione FDA.. Il fatto che … Continua a leggere un ventilatore anti covid nato dagli studiosi della materia oscura e non brevettato per renderlo fruibile a tutti

Covid-19: due giovani Kenyani hanno costruito un respiratore polmonare con pezzi di auto

La notizia: Un motore per tergicristalli, un relè, due interruttori, un pistone, un tubo a gomito, una lampadina, un sacchetto da aspirapolvere, un serbatoio e una batteria per auto. Così due keniani di Thika, cittadina non distante dalla capitale del Kenya Nairobi, hanno creato un ventilatore polmonare per l’emergenza Coronavirus. Dove: Thika (Kenya),Aprile 2020      Segnalata da: Alberto Fonte: Portale degli Italiani in Kenya … Continua a leggere Covid-19: due giovani Kenyani hanno costruito un respiratore polmonare con pezzi di auto

piantiamo 60 milioni di alberi:uno per ogni italiano

“Un albero per ogni italiano, vale a dire piantare 60 milioni di alberi prima possibile”: è l’appello lanciato a nome delle Comunità Laudato si’, da Stefano Mancuso, scienziato e direttore Linv (International Laboratory for Plant Neurobiology), Carlo Petrini, presidente di Slow Food, e mons. Domenico Pompili, vescovo di Rieti, per ridurre le emissioni di CO2 nell’atmosfera e contrastare così l’incremento dell’effetto serra e dell’innalzamento della … Continua a leggere piantiamo 60 milioni di alberi:uno per ogni italiano