Le luminarie di Natale create dai cittadini

l’informazione: a Ruvo di Puglia,per il secondo anno consecutivo,i cittadini si mobilitano per creare le luminarie artistiche di Natale,che sono state inaugurate il 7 Dicembre. Il messaggio di quest’anno è ” Luci e Suoni d’Artista- la vertigine e l’equilibrio”RUVO_PUGLIA_4

dove:        Ruvo di Puglia

notizia del:   8 dicembre 2017 ore 15 dal TG3

segnalata da:  Elvira

commento:  Un’intera cittadinanza si è attivata per realizzare le luminarie di Ruvo di Puglia. La splendida Cattedrale e le vie del centro sono state quinte preziose per le creazioni luminose progettate e costruite dai cittadini: operai, studenti, impiegati, artisti, agricoltori, ecc. Tutti si sono mobilitati in un laboratorio che è durato un mese e che li ha visti fianco a fianco, condividendo le diverse competenze, in un lavoro duro ma ricco di soddisfazioni. Un Natale senza sprechi, ricco di creatività, che ha fatto riscoprire le potenzialità del fare insieme.

L’iniziativa è alla sua seconda edizione, e il tema di quest’anno è stato “Gli acrobati” ed è stata inaugurata da uno spettacolo che ha unito danza acrobatica, teatro e canto, realizzati  dal danzatore Nico Gattullo.

approfondimento: vedi approfondimento_RUVO_DI_PUGLIA

vedi i video ai link:

:  https://www.facebook.com/tg3rai/videos/10155923311833158/

https://video.repubblica.it/edizione/bari/a-ruvo-di-puglia-un-natale-senza-sprechi-i-cittadini-realizzano-le-luminarie/291304/291912

https://video.repubblica.it/edizione/bari/ruvo-le-acrobazie-dell-artista-tra-le-luminarie-natalizie/291754/292364

http://www.ruvesi.it/fiat-luci-suoni-dartista-ruvo-puglia/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...