Cinquanta eventi nel Rione Sanità di Napoli per celebrare il 50° anniversario della morte di Totò

 

La notizia: In occasione del 50° anniversario della scomparsa di Totò, il Rione Sanità, presso il quale nacque lo straordinario comico partenopeo ha programmato la realizzazione di 50 eventi nel corso di tutto il 2017, che si svolgeranno all’interno del popolare quartiere. A queste iniziative si aggiungo anche alcuni interventi di recupero urbano in spazi dedicati alla memoria di Totò. Si tratterà di spettacoli, concerti, notti bianche e visite guidate, completamente gratuiti che contribuiranno a rendere sempre più fruibile il quartiere e più attraente la sua atmosfera.

Dove: a Napoli             articolo-toto

Anno : 2017

Segnalata da: Alberto

Fonte: Fondazione San Gennaro

Commento: avevamo già avuto occasione di parlare di questo celebre quartiere di Napoli, a molti più noto per ragioni di malavita che per l’attrazione della sua genuina dimensione popolare e dei suoi tesori artistici. Avevamo parlato di una cooperativa di giovani (la Paranza) che si era messa in luce per varie iniziative a favore della valorizzazione turistica del Rione, gestendo strutture di bed & brackfast, provvedendo al restauro, alla manutenzione ed alla visibilità delle catacombe che giacciono nel suo sottosuolo. Ora, nell’ambito della stessa rete di cooperazione, che sta favorendo la rinascita del Rione ed il riscatto di tanti giovani sottratti all’attrazione della camorra, merita di essere segnalata questa iniziativa della Fondazione di Comunità San Gennaro Onlus, che ha voluto celebrare in grande stile il cinquantenario della morte del principe Antonio de Curtis, certamente il personaggio più celebre a cui il Rione ha dato i natali. Questa ricorrenza sarà valorizzata dall’organizzazione di eventi che coinvolgeranno tutte le realtà cooperative e di volontariato che animano la vita del Rione e che contribuiranno senz’altro ad aumentare l’attrattività del luogo, stimolando anche la curiosità di quei turisti che altrimenti evitano di frequentare la zona a causa della sua cattiva nomea. Di queste iniziative celebrative anche qualcosa di concreto è destinato a rimanere nel conteso urbano del Rione Sanità: si tratta di due interventi di recupero urbano di due piazze che ospiteranno, tra l’altro, anche opere artistiche dedicate a Totò. La riqualificazione degli spazi esterni e le scelte dell’arredo urbano delle due piazze sono state predisposte dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Napoli e lo Studio di Consulenza e Progettazione Asta Fiorenza e Romano Francesco, condivise con i residenti del Rione nella logica della progettazione partecipata.

Link:

http://www.fondazionesangennaro.org/1967-2017-cinquantanni-dalla-morte-di-toto/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...