I miracoli sono ancora possibili

l’informazione:      Un bambino di soli due anni giudicato inguaribile o quasi, un ospedale speciale e un nonno che prima spera, e dona 500mila euro, poi riconoscente e consapevole che i suoi soldi sarebbero stati ben utilizzati ne versa altri 300mila

dove:        a Genova                      download

notizia del:   ottobre 2016

 segnalata da:   Luigi

commento:  segnaliamo questa notizia, anche se è stata molto diffusa dai media nazionali, perché forse qualcuno non ha avuto modo di sentirla e a noi sembra degna di essere conosciuta.  Protagonista della storia, un imprenditore di Verucchio (Rimini) di 72 anni che ha in totale ha donato all’ospedale Gaslini di Genova 800mila euro per aver curato e salvato da un tumore al cervello il nipote. Con quel denaro la struttura ha messo in piedi una squadra di neuro-oncologia specializzata nel medulloblastoma, il tumore cerebrale maligno più frequente nell’infanzia. “Non mi ritengo una persona speciale. Spero solo che il mio gesto arrivi al cuore di qualcuno e che possa emularmi”.

 

Link per approfondimento:    http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/10/01/nipotino-curato-dal-tumore-imprenditore-dona-800mila-euro-al-gaslini/3069462/

http://salute.ilgiornale.it/news/24708/-nipote-deciso-alfredo-malattia/1.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...