Migranti che aiutano nelle calamità naturali

la notizia:      dopo la devastante mareggiata di fine ottobre, i migranti ospiti del Centro S Salvatore di Cogorno hanno aiutato a spalare il fango. A Rapallo da quasi 2 anni è attivo un centro di accoglienza per rifugiati, sette giovani di varia provenienza, impegnati nello studio della lingua e cultura  italiana e in apprendistato lavorativo. Si sono sentiti  chiamati a fare la loro parte questi cittadini e non appena ospiti, nell’emergenza creata dal maltempo. Un piccolo aiuto fra i tanti, a spalare, dotandosi dell’attrezzo a proprie spese, macerie e detriti.  Una piccola ma significativa restituzione per l’accoglienza e la dignità ricevuta.  download

dove:        Rapallo

 segnalata da:   Nicola

 fonte: bollettini locali,informazione diretta

commento:  in Italia ci sono molte realtà che aiutano i rifugiati e cercano di integrarli. Forse se dessimo davvero a queste persone l’opportunità di integrarsi nella nostra società riusciremmo a capire le loro storie e scopriremmo che sono una risorsa anche per noi e che potrebbero dare una mano ad aiutare e migliorare la nostra società. Speriamo non prevalgano atteggiamenti e politiche che distruggono l’integrazione faticosamente costruita e  vogliono creare solo paura e nemici.

vedi :  migranti a rapallo      corso-di-lingua-e-cultura-italiana-per-stranieri-℅-sala-mons.-ferrari-seminario-vescovile-di-chiavari

link a:  http://www.villaggio.org/online/servizio-accoglienza-migranti-corso-lingua-cultura-italiana-stranieri-cura-del-villaggio-del-ragazzo/

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...