I monasteri benedettini italiani proposti come sito Unesco

l’informazione:      i siti monasteriali italiani benedettini  sono stati proposti  per essere accreditati dall’Unesco come patrimonio dell’Umanità. Tra questi il complesso monastico di S Pietro in Civate, posto sulla prima cinta delle Prealpi  presso Lecco, a due passi da Milano

 

dove:        Civate (Lecco)        fe392f78a62c6fc460cf8c2a182b395f_XL

 

notizia del:   Aprile 2016

 

segnalata da:   Gianni    (su proposta di:  Massimo  )

 

commento:  il monastero di S Pietro in Civate è stato negli anni restaurato ed è meta di visite costanti. E’ tenuto aperto grazie al gruppo degli amici di S Pietro che ha  collaborato anche al restauro e alla valorizzazione del sito. Recentemente è stato candidato a divenire patrimonio dell’Umanità presso l’Unesco assieme agli altri monasteri benedettini italiani. Raggiungere il monastero (posto a 620 m) è una gradevole escursione che permette di rasserenare lo spirito e godere del panorama dei  laghi e delle cime delle Prealpi.

link a :   http://www.amicidisanpietro.it/

 http://www.treccani.it/monasteri_benedettini/

  https://it.wikipedia.org/wiki/Abbazia_di_San_Pietro_al_Monte

2 pensieri riguardo “I monasteri benedettini italiani proposti come sito Unesco”

  1. Il sito è davvero bello, così come il panorama che da lì si gode, la relativa fatica che si fa per raggiungerlo vale la pena. Gianna

    Mi piace

  2. Sono salito a S.Pietro molte volte, ma ogni volta è una sorpresa,
    per l’armonia che ti coglie e abbraccia. E la Cripta, ultima scoperta
    ti fa apprezzare quando preghi nella tua Chiesa. GREGORIO

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...